mercoledì 13 dicembre 2017

Ovidiana, sestina vincente: arriva anche Caraccia

E' IL SESTO ACQUISTO DEI BIANCOROSSI NEL MERCATO INVERNALE

L’Ovidiana rinforza ulteriormente l’organico. Alla corte del tecnico Pietro Cardilli arriva dal Pacentro l’attaccante Gaetano Caraccia (’98). Si tratta del sesto innesto in casa biancorossa per garantire maggiore qualità alla squadra. Caraccia va infatti ad aggiungersi agli arrivi di Ivan Guidi (sempre dal Pacentro), Stefano Valenza, Michele Cotognini, Riccardo Cieri e Antonio Ventresca. Si tratta di rinforzi che lasciano ben sperare per il prosieguo della stagione dell’Ovidiana che si trova in una buona posizione di classifica a ridosso della zona play off. Il campionato per i sulmonesi riprenderà il 14 gennaio con la gara casalinga contro il Deportivo Luco.

Nerostellati-Fabriano al Pallozzi. Il Sulmona si sposta a Raiano.

ACCORDO TRA LE DUE SOCIETA' PER GESTIRE LA CONCOMITANZA DI DOMENICA

Il Sulmona a Raiano e i Nerostellati al Pallozzi. E' stata questa la decisione presa di comune accordo tra le due società peligne per giocare le rispettive gare interne di domenica 17 dicembre. Le compagini non sono riuscite ad anticipare i propri impegni al sabato, e hanno deciso di venirsi incontro.Una situazione simile era già successa lo scorso 22 ottobre. Il Sulmona ospiterà al "Cipriani" il Castiglione Val Fino, mentre i Nerostellati incontreranno il Fabriano Cerreto in un match delicatissimo per la salvezza. Fischio d'inizio alle ore 14:30.

lunedì 11 dicembre 2017

Sulmona-Palombaro= 3-0

Pescina-Pol. Morronese= 1-2

1^ Categoria Girone C.

Vittoria esterna per Liberatore e compagni.

PESCINA - La Morronese torna al successo dopo due mesi esatti espugnando per 2-1 il Barbati di Pescina. Una boccata d'ossigeno per la compagine giallo.nera in vantaggio al 20' grazie ad un' invenzione di Liberatore. Settimo centro stagionale per il Bomber ex Pacentro e Pratola.
Nella ripresa i locali trovano il pari in mischia con l'esterno Cipolla. Nel finale ci pensa Esposito (subentrato al neo acquisto Rio Colella) a regalare i tre punti alla Morronese su azione personale. Prossimo turno: Pol. Morronese-San Pelino; Villamagna-Pescina. Migliori in campo: Torre e Colella (Morronese), Ciocci (Pescina).

Pescina: Lezzerini, Di Flauro, Cipolla, Parisse (20' st Iulianella), Bison, Abruzzo (35' st Buccella), Di Salvatore, Mastrone, Di Battista, Ciocci, Farina (10' st Cordischi).
A disposizione: Angelone, Valente, Calisse.
All. Mazzei.

Pol. Morronese: Torre, Valeri (17' st Esposito), Pezzi, Giallorenzo (30' st Suwanen), Colaprete, Dante, Hallulli L., Di Mascio (20' st Trovarelli), Colella (22' st Smarrelli), Liberatore, Di Bacco.
A disposizione: Musella, Iannamorelli, Restaino,
All. Di Sante.

Arbitro: Leone di Avezzano.

Marcatori: 20' pt Liberatore, 15' st Cipolla; 38' st Esposito.

Note. Terreno in buone condizioni. Buona la cornice di pubblico.

Eccellenza: 17^ Giornata

Risultati
ALBA ADRIATICA–CAPISTRELLO= 2-0   5’pt Di Sante, 7’st Florimbj
CHIETI–RIVER CHIETI 65= 0-0
MONTORIO 88–CUPELLO= 1-1   33’pt Di Stefano (M), 6’st Benedetti (C)
PATERNO–MARTINSICURO= 2-2   4’pt Cucco (M), 6’st Di Giovanni (P), 11’st Della Penna (P), 31’st autorete di Miocchi (M)
R.C. ANGOLANA–PENNE= 2-1   45’pt Cipressi su rigore (A), 7’st Maiolo (A), 24’st rodia (P)
SAN SALVO–AMITERNINA= 1-2   37’pt Santirocco (A), 24’st Mazzaferro (A), 30’st Dema (S)
SAMBUCETO–REAL GIULIANOVA= 0-0
SPOLTORE–MIGLIANICO= 1-1   26’pt Marfisi (M), 23’st Petre (S)
TORRESE–ACQUA E SAPONE= 1-1   28’pt Mariani (T), 33’st Colantoni (A)

Classifica 
REAL GIULIANOVA 37
MARTINSICURO 31
PATERNO 30
SAMBUCETO 30
SPOLTORE 30
CHIETI 29
R.C. ANGOLANA 28
TORRESE 26
ALBA ADRIATICA 25
ACQUA E SAPONE 22
CAPISTRELLO22
PENNE 20
AMITERNINA 18
CUPELLO 18
RIVER CHIETI 65 15
MONTORIO 88 12
MIGLIANICO 10
SAN SALVO 10

Classifica Marcatori.
12 Reti: Di Paolo (Real Giulianova).
10 Reti: Leccese (Capistrello), Pendenza (Cupello)
9 Reti: Lalli (Chieti), Giglio (Paterno)
8 Reti: Miani (Alba Adriatica), Cacciatore (Penne), Tozzi Borsoi (Real Giulianova), Sanchez (Spoltore)
7 Reti: Petito (Acqua & Sapone), Rodia (Penne), Di Sante (Alba Adriatica).

domenica 10 dicembre 2017

Agnonese-Nerostellati= 2-0 (video).

3^ Categoria Girone B: recupero 1^ giornata

IN CAMPO L'AURORA CHE REGOLA 2-0 LO UNITED CAPISTRELLO

Aurora Sulmona-United Capistrello= 2-0 (Di Flauro, Traficante)

CLASSIFICA:
Marsicana 21
Cerchio 16
Villavallelonga 14
Forme 13
Aielli 2015 12
Goriano Sicoli, United Capistrello 11
Nova 2017 9
Sporting Guido Liberati 8
Aurora Sulmona 7
Massa D'Albe 6
Ferroviaria Sulmona 5

2^ Categoria Girone B: 12^ giornata

L'OVIDIANA VINCE E SI AVVICINA AI PLAY OFF

Risultati.
Deportivo Luco-San Giuseppe di Caruscino 5-0 (giocata venerdì)
Canistro-Atletico Civitella Roveto 0-4 (giocata sabato)
Capestrano-Plus Ultra 2-1
Castronovo-Ortigia 1-0
Cese-Lo Schioppo 1-2
Collarmele-Ovidiana 2-3

CLASSIFICA:
Atletico Civitella Roveto 28
Marruvium 26
Plus Ultra, Lo Schioppo 23
Deportivo Luco 19
Ovidiana 18
Canistro 16
Ortigia 11
Cese 9
San Giuseppe di Caruscino, Collarmele, Castronovo 8
Capestrano 7

Di Lollo-Letterio, Nerostellati sconfitti ad Agnone

SERIE D GIRONE F

PER I PRATOLANI E' LA SETTIMA SCONFITTA IN TRASFERTA

AGNONE - I Nerostellati non riescono a dare seguito ai pareggi interni contro Monticelli e San Nicolò, e cedono il passo all’Agnonese che s’impone per 2-0. Gara giocata sotto temperature polari, davanti ad una bella cornice di pubblico. I due tecnici scelgono inizialmente lo stesso modulo di gioco, un 4-4-2 abitudinario per i Nerostellati, sicuramente insolito per l’undici di Pino Di Meo. Il tecnico pugliese scegli di tenere inizialmente in panchina Santoro e Pejic e di dare spazio dal primo minuto a Margarita e a Barbosa così come era stato nell’ultima trasferta contro il Monticelli terminata 0-0. Confermatissima dall’ex tecnico del San Marino la difesa composta da destra verso sinistra da Corbo, Cassese, Rullo e Litterio, davanti a Faiella, con Di Lollo incaricato di cucire la manovra , affiancato sulla mediana da Mady con Nyang esterno di destra e Margarita a sinistra con Barbosa al fianco di Antonio Giglio in attacco. Di Marzio, dall’altra parte, opta per Parente in porta, difesa composta da Giallonardo, Bitsidou, Di Ciccio e Maghzaoui, interni di centrocampo Vitone e Pacella con Kone ad agire a sinistra e Del Gizzi a destra con la coppia offensiva formata da Bruni e Onwvachi. I primi trenta minuti di gioco vedono Cassese e compagni giocare sulla falsariga di Monticelli, grande compattezza difensiva ma poche idee lì davanti dove spesso la manovra risultava essere macchinosa e poco fluida. Per assistere alla prima occasione del match bisogna aspettare il 39’ quando Margarita prima si procura un calcio di punizione dal limite dell’area e poi lo calcia a giro sopra alla barriera predisposta da Parente , trovando solo la parte alta della traversa. I granata cercano di non dare punti di riferimento agli avversari, Di Meo continua ad invertire i due esterni più volte, poi prova a far giocare Margarita più vicino alle punte senza però mai sorprendere l’attenta retroguardia abruzzese. Nella ripresa non cambia il copione del match, i Nerostellati provano ad alzare leggermente il proprio raggio d’azione e vanno vicini al vantaggio con Maghzaoui che trova, però, sulla sua strada un attento Faiella, bravo nell’occasione a respingere la conclusione a mezza altezza del terzino avversario. Insistono dopo tre minuti gli ospiti con Vitone che da sinistra lascia partire un traversone molto bello che trova l’incornata di Di Ciccio sul secondo palo che prende in contro tempo Faiella e per fortuna dei grifoni termina fuori di un soffio. Al 54’ Di Meo decide di giocarsi la carta Santoro al posto di un inconcludente Barbosa. Al 60’ sono proprio i padroni di casa a sciupare con lo stesso Santoro il pallone del probabile vantaggio agnonese, facendosi rimpallare una conclusione ravvicinata dalla retroguardia abruzzese in chiusura. Passa solo un minuto per assistere al vantaggio dei molisani con una bella ripartenza di Giglio, rapido a servire sulla corsa Nyang che mette al centro un pallone basso respinto in modo farraginoso  dai due centrali avversari, favorendo Di Lollo che in corsa ha tutto il tempo di guardare il posizionamento di Parente e di batterlo per l’1-0 Agnonese. Al 72’ arriva il raddoppio agnonese firmato Pippo Litterio, bravo a duettare con Santoro sul medio versante offensivo di sinistra molisano , poi a convergere  e a disegnare una parabola imprendibile per Parente andando a togliere le ragnatele all’incrocio dei pali alla sinistra dell’incolpevole estremo difensore  marsicano. Da segnalare nel quarto d’ora conclusivo dell’incontro l’ingresso in campo per l’Agnonese di Ferraro per Giglio con lo spostamento di Mady in avanti e di Lo Destro per un intraprendente Nyang. Vittoria meritata per i granata che in difesa sono risultati insuperabili , non a caso troviamo tra i migliori in campo sicuramente i   due centrali Rullo e Cassese, brava ed attendista la squadra di Pino Di Meo, a sua volta  bravo a cambiare volto alla partita con gli ingressi di Santoro e Pejic. Tanta gioia sugli spalti per i gol di due agnonesi doc e per aver scavalcato in classifica la Jesina (sconfitta all’Aquila) uscendo matematicamente dalla zona playout. Buono l’arbitraggio di Baronti di Pistoia per una gara di per sé corretta con i soli Di Ciccio e Bitsidou finiti sul taccuino del fischietto toscano, in quanto ammoniti. L’Olympia tornerà in campo per l’ultima giornata del girone di andata il 17 dicembre contro la Sangiustese, i Nerostellati ospiteranno il Fabriano nella stessa data.

OLYMPIA AGNONESE–NEROSTELLATI= 2-0

OLYMPIA AGNONESE: Faiella, Corbo, Litterio, Di Lollo, Cassese, Rullo, Margarita (62’ Pejic), Mady, Giglio (75’ Ferraro), Nyang (75’ Lo Destro), Barbosa (54’ Santoro).
A disp. Altieri, Frabotta, Cerase, La Bua, Gentile.
All. Di Meo.

NEROSTELLATI: Parente, Bitsidou, Del Gizzi, Di Ciccio, Vitone, Giallonardo, Bruni, Pacella, Kone (62’ Cicconi), Onwvachi, Machzaoui.
A disp. Di Cicco, Signi, Mascone, Iacobucci, Verrocchi, Tarantino, Puglielli, Filippone.
All. Matteo Di Marzio.

Reti: 61’ Di Lollo, 72’ Litterio.

Arbitro: Baronti di Pistoia 

Note: ammoniti Di Ciccio, Bitsidou; spettatori ottocento circa.

Tris al Palombaro, il Sulmona torna a sorridere

Promozione Girone B.

I BIANCOROSSI TORNANO A VINCERE DOPO OTTO TURNI. IN RETE LA GATTA, RANAURO E PALOMBIZIO

SULMONA - Torna al successo il Sulmona dopo otto giornate. I biancorossi di Candido Di Felice battono 3 - 0 il fanalino di coda Palombaro, sceso al Pallozzi con numerose defezioni.Tre punti che danno morale e fanno classifica. Per il Sulmona, che si è rinforzato nella campagna acquisti, l'obiettivo è puntare ai playoff che ora sono a cinque punti.Una prova positiva per tutti i neo acquisti, che sicuramente hanno dato un apporto decisivo per la vittoria. Sulmona subito pericoloso al 5' pt mischia in area, conclusione di La Gatta neutralizza Prosini, poi Palombizio va in rete ma l'arbitro aveva fermato il gioco per un fallo in attacco.Al 7' pt ci riprova La Gatta dalla distanza, Prosini para a terra.
Al 22' pt gli ospiti si rendono pericolosi con un tiro cross di Rapa, la sfera sorvola la traversa.Al 27' pt Sulmona incisivo in avanti, da pochi passi Palombizio conclude, Prosini respinge d'istinto.Al 28' pt ancora l'estremo difensore del Palombaro sugli scudi, respinge sempre su conclusione di Palombizio. Al 34' pt Palombaro pericoloso con una punizione di Marroncelli, Di Censo respinge in tuffo.Il Sulmona insiste e al 35' Palombizio serve in area per La Gatta che non sbaglia 1 - 0.I biancorossi ci riprovano due minuti più tardi con una punizione a girare di Di Bacco, palla alta sopra la traversa.Al 44' pt Peralta conclude sul fondo, anche se l'arbitro aveva ravvisato una posizione di fuorigioco.Al 45' pt Palombizio si libera bene al limite, ma il suo destro termina sul fondo.Nella ripresa Il Palombaro ci prova con Rapa da posizione decentrata, Di Censo respinge. All'11' st La Gatta colpisce il palo, ma è pronto Ranauro che da pochi passi ribadisce in rete per il 2 - 0.Ancora il Sulmona a proporsi in avanti al 24' st con un rasoterra di Ranauro, Prosinini non si fa sorprendere.Il Palombaro torna ad essere insidioso al 29' st con Malandra e Paralta, ma in entrambi i casi Di Censo c'è.Al 35' st arriva la rete del 3 - 0 che chiude la contesa.Il nuovo entrato Pizzola serve un ottimo assist a Palombizio appostato al limite dell'area, l'ex nerostellato fa partire un sinistro che non da scampo a Prosini.Al 41' ancora gli ovidiani pericolosi con una penetrazione di Pizzola, toccato in area dal  portiere in uscita, ma per l'arbitro è tutto regolare.Al 43' st gli ospiti perdono Giangiulio espulso per doppia ammonizione.Al 46' st su calcio franco Di Bacco imbecca Safon che di testa impegna Prosini. In pieno recupero è Di Bacco a concludere con un diagonale, sfera sul fondo.

A cura di Marco Prosperini

SULMONA: Di Censo, Federico, Ponticelli, Lorenzetti (29' st Del Conte), Trozzo, Valente, Di Bacco, Tirino (17'st Coletti), Palombizio (40' st Bianchi), Ranauro (36' st Safon), La Gatta (17' st Pizzola).
A disposizione: Meo, Badji.
Allenatore: Di Felice

PALOMBARO: Prosini, Consalvo, Rapa, Marroncelli, Giangiulio L., Gialloreto, Lebeau, Solari, Peralta, Giangiulio C., Malandra.
A disposizione: Cipolla, Di Natale, Di Simone

ARBITRO: Di Renzo di Avezzano

RETI: 34'pt La Gatta, 11'st Ranauro, 34'st Palombizio

NOTE: Ammoniti Valente, Ranauro, La Gatta e Gialloreto. Espulso al 42'st Giangiulio L.

1^ Categoria Girone C: 14^ giornata

OK MORRONESE, POPOLI E FEDERLIBERTAS. SCONFITTA TENNISTICA DEL PACENTRO A SCAFA

Risultati
Cepagatti-Cugnoli= 1-5 (giocata sabato)
Alanno.Manoppello Arabona= 2-2
Federlibertas Bugnara-Villamagna= 3-0
Giuliano Teatino-Popoli= 1-4
Pescina-Morronese= 1-2
San Pelino-Pretoro= 0-1
Sant'Anna-Roseto= 6-0
Scafa-Pacentro= 6-1

CLASSIFICA
Scafa 36
Sant'Anna 30
Cugnoli 28
Federlibertas Bugnara, Manoppello Arabona 26
Giuliano Teatino 24
Pacentro 23
Alanno, Cepagatti 21
Popoli 18
Villamagna, Pretoro 17
San Pelino 11
Morronese 9
Roseto 6
Pescina 3

Promozione Girone B: 17^ giornata

IL SULMONA TORNA A VINCERE. RETI BIANCHE PER LA VIRTUS, CROLLA IL RAIANO


Risultati.
Bucchianico-Castiglione Valfino= 2-1
Casalbordino-Val di Sangro= 0-1
Casolana-Raiano= 3-0
Fater Angelini Abruzzo-Il Delfino Flacco Porto= 1-3
Fossacesia-Sportland Celano= 1-0
Ortona-Villa 2015= 3-0
Piazzano-Passo Cordone= 3-0
Real Treciminiere-Virtus Pratola= 0-0
Sulmona-Palombaro= 3-0

CLASSIFICA

Ortona, Val di Sangro, Il Delfino Flacco Porto 32
Casalbordino 29
Villa 2015 27
Castiglione Valfino 26
Bucchianico, Fossacesia 25
Piazzano 23
Sulmona, Real Treciminiere, Fater Angelini Abruzzo 22
Passo Cordone 19
Casolana 18
Virtus Pratola, Raiano 17
Sportland Celano 13
Palombaro 9

Serie D Girone F: 16^ giornata

I NEROSTELLATI PERDONO AD AGNONE E VEDONO IL MONTICELLI ALLONTANARSI


Risultati
Avezzano-Pineto= 1-2
Campobasso-Vis Pesaro= 1-2
Castelfidardo-Monticelli= 1-2
Fabriano Cerreto-San Nicolò= 2-1
Francavilla-Sangiustese= 1-1
L'Aquila-Jesina= 3-0
O. Agnonese-Nerostellati= 2-0
Recanatese-Vastese= 1-1
San Marino-Matelica= 0-2

CLASSIFICA
Matelica 41
Vis Pesaro 37
Vastese 34
Avezzano 29
L'Aquila 25
Francavilla, Sangiustese, Campobasso 24
Castelfidardo 22
San Marino 21
Jesina 19
O. Agnonese 18
San Nicolò 15
Fabriano Cerreto 12
Monticelli, Recanatese 11
Nerostellati 4

lunedì 4 dicembre 2017

Nazionale under 17 femminile: convocata Valeria Del Rosso

LA CALCIATRICE PELIGNA , CLASSE 2002, PRENDERA' PARTE AL RADUNO DI DICEMBRE 

SULMONA - La giovane calciatrice dell’Olympia Cedas Sulmona Valeria Del Rosso (in foto), classe 2002 originaria di Anversa degli Abruzzi, è stata convocata per il raduno della nazionale Under 17 femminile che si svolgerà a Roma dal 6 al 9 dicembre. Non è la prima volta che i tecnici federali si sono accorti di lei in quanto nello scorso mese di luglio ha partecipato al raduno Under 15 a Coverciano e nel 2016, sempre con la nazionale, è stata protagonista di uno stage a Norcia. Prima di vestire l’azzurro, Valeria Del Rosso è stata nella rappresentativa abruzzese mettendo in mostra sempre le sue qualità di esterno d’attacco. E’ giunta ora la chiamata del tecnico dell’Italia Under 17 femminile Massimo Migliorini per proseguire in un percorso foriero di successi.

A cura di Domenico Verlingieri

Nerostellati-San Nicolò= 3-3 (video).

domenica 3 dicembre 2017

Villamagna-Morronese= 2-1

1^ Categoria Girone C.

La Morronese cade nel finale. Il centrale Pezzi finisce in ospedale per accertamenti.

VILLAMAGNA - Pur disputando un buon incontro la Morronese scivola per 2-1 sul terreno del Villamagna al termine di un match sostanzialmente equilibrato. 
Paura ad inizio ripresa quando il difensore Peligno Antonio Pezzi ('97 - in foto) a contrasto con un difensore locale, subisce una ginocchiata alla testa rimanendo per pochi istanti privo di sensi. Necessari per il giovane difensore giallo-nero accertamenti in ospedale. 
Cronaca. Tornando alla gara i locali trovano in vantaggio al 14' con un calcio di rigore trasformato da  Luca Di Meo. Al 23' Giallorenzo centra la traversa su calcio di punizione ed al 32' la Morronese pareggia con un preciso colpo di testa di Liberatore. La prima frazione va in archivio sull'1-1.
Nella ripresa, il Villamagna trova la rete del successo al 31' grazie ad un inserimento di Marullo che supera Torre in uscita. Nel finale la Morronese prova a ristabilire la parita' esponendosi ai contropiedi della compagine chietina, azzerati con mestiere da Colaprete (all'esordio) e compagni. Migliori in campo: Luca Di Meo (Villamagna); Hallulli (Morronese).

Villamagna: Rosica, Pipino (5' st Marullo), D'Onofrio, Anzellotti, Pepe, Crisante, Perrucci, Clivio (30' st D'Onofrio), Liberati, Di Meo L., Di Meo M.
A disposizione: Belli, Parlante, Aurora, Rutolo.
All. Baldassarre

Morronese: Torre, Pezzi (31' st Suwanen), Trovarelli, Giallorenzo (41' st Iannamorelli), Dante, Colaprete, Valeri, Hallulli, Esposito, Liberatore, Di Bacco (28' st Di Mascio).
A disposizione: Musella, Smarrelli, Restaino, Di Cristoforo.
All. Di Sante.

Arbitro: Colanzi di Lanciano.

Marcatori: 14' pt rig. Di Meo L., 32' pt Liberatore, 32' st Marullo.

Note. Giornata fredda. Ammoniti Crisante, Anzellotti e Clivio (Villamagna); Dante (Morronese)

Delfino di rigore, Sulmona battuto 2-1.

PALOMBIZIO RISPONDE A PERILLI, MA LIGOCKI DECIDE DAL DISCHETTO ALL'88'.

PESCARA - Il Sulmona Calcio cade contro il Delfino Flacco Porto per 2-1. Partono forte i locali che al settimo minuto trovano il vantaggio con Perilli che batte Di Censo (in foto). I sulmonesi si rovesciano in avanti alla ricerca del pari, costringendo la squadra di Bonati ad un granitico 5-3-2 nel tentativo di difendere

l'1-0. I pescaresi restano in dieci per l'espulsione di Saltarin e sono costretti a sostituire proprio Perilli con Terzini poco dopo la mezz'ora, ma reggono fino alla fine della prima frazione. Di Felice nella ripresa fa esordire Palombizio che rileva Del Conte, ed è proprio l'ex attaccante dei Nerostellati Pratola a firmare il gol del momentaneo 1-1. Proprio quando la gara sembra scivolare verso il pari Valente commette fallo in area di rigore ai danni di D'Alessandro. Dagli undici metri si presenta Ligocki che non sbaglia la realizzazione e fissa il risultato sul 2-1

DELFINO FLACCO PORTO-SULMONA 2-1

DELFINO FLACCO PORTO: Chiavaroli, Rucci, Ligocki, Saltarin, Tocco (30' st Planamente), Piccioni (40' st De Leonardis), Mastropietro, D'Alessandro, Sichetti (20' st Carota), Di Felice (23' st Pesce), Perilli (35' pt Terzini).
A disp.: Bocchia, Spitoni.
All. Bonati

SULMONA: Di Censo, Di Bacco, Ponticelli (15' st Lorenzetti), Coletti (20' st Aquilio), Trozzo, Valente, Tirino (30' st Federico), Del Conte (1' st Palombizio), La Gatta, Ranauro, Pizzola.
A disp.: Meo, Sehitaj, Gjoka.
All. Di Felice

RETI: 7' pt Perilli, 10'st Palombizio, 43' st rig. Ligocki

Valerio Di Fonso.

3^ Categoria Girone B: 8^ giornata


Risultati
Ferroviaria Sulmona-Villavallelonga= 5-5
United Capistrello-Cerchio= 1-0
Aurora Sulmona-Aielli= 0-1
Marsicana-Forme= 5-2
Nova 2017-Massa D'Albe= 1-0
Sporting Liberati-Goriano Sicoli= 2-2

CLASSIFICA:
Marsicana 21
Cerchio 16
Villavallelonga 14
Forme 13
Aielli 12
Goriano Sicoli, United Capistrello 11
Nova 9
Sporting Liberati 8
Massa D'albe 6
Ferroviaria Sulmona 5
Aurora Sulmona 4

3^ Categoria Girone A: 8^ giornata

Risultati
Campo Di Giove-Valle del Tirino 1-5
Roccacasale-Bazzano 1-1
Gignano-Vestina San Demetrio 1-7
Cansano-Arischia 1-3
Ocre-Virtus Barisciano 0-3

CLASSIFICA:
Virtus Barisciano 18
Arischia 17
Valle del Tirino, Ocre 13
Vestina San Demetrio 11
Roccacasale 9
Cansano, Bazzano 7
Campo Di Giove 6
Gignano 3

2^ Categoria Girone B: 11^ giornata


Risultati
Marruvium-Capestrano= 7-2
Atletico Civitella-Castronovo= 3-2
Lo Schioppo-Canistro= 1-0
Ortigia-Deportivo Luco= 1-3
Plus Ultra-Cese= 6-1
San Giuseppe di Caruscino-Collarmele= 5-0
Rip. Ovidiana.

CLASSIFICA:
Marruvium 26
Atletico Civitella Roveto 25
Plus Ultra 23
Lo Schioppo 20
Deportivo Luco, Canistro 16
Ovidiana 15
Ortigia 11
Cese 9
San Giuseppe di Caruscino, Collarmele 8
Castronovo 5
Capestrano 4

Virtus Pratola-Casolana= 0-0

Promozione Girone B.

Pareggio senza reti all'Ezio Ricci.

PRATOLA PELIGNA. Termina in pareggio a reti bianche lo scontro salvezza tra Virtus Pratola e Casolana, che ha fatto registrare l'esordio casalingo sulla panchina pratolana di Cristiano Colella. I padroni di casa hanno spinto per tutti i novanta minuti alla ricerca del gol, trovando una difesa ospite molto organizzata che ha concesso a Vitone e compagni poche occasione nitide per andare in vantaggio.

VIRTUS PRATOLA: Petrucci, Iacovone, Passalacqua, Campanella, Tosti, Saccoccia, Zimei, Villani, Crecchia, Vitone, Scelli.
A disposizione: Ventresca, Lozzi, Murat, Gjepali, Centofanti, Halluli.
Allenatore: Colella

CASOLANA: Di Cecco, Dos Santos, Ianieri, Nicodemo, Di Giuseppe, Pasquarelli, Hakani, De Camillis, Zekhti, Capuzzi, Caniglia.
A disposizione: Colabattistam, Trotta, Mainella, Cardone, De Camillis, De Cillis.
Allenatore: Anzivino

ARBITRO: Monteodorisio di Vasto

Raiano-Fater Pescara= 2-0


Promozione Girone B.

Il Raiano liquida la Fater col classico 2-0

RAIANO. Secondo successo consecutivo del Raiano che nella ripresa riesce a piegare la resistenza della Fater Angelini. I gol di Cissè (in foto - classe '97) dopo una bella azione corale e di Mascioli in mischia regalano a Murazzo e compagni tre punti che danno respiro e maggiore tranquillità alla propria classifica. Il Raiano si trova adesso in una posizione più tranquilla avendo allontanato le ultime posizioni.

RAIANO: Addario, Giancola, Postiglione, Amedoro, Di Giannantonio, Murazzo, Tiberi, Di Mascio, Amicone, Mascioli, Cissè. 
A disposizione: Del Rossi, Tiberi A., Ginnetti, Saponaro, Nuri, Toracchio, Camarra. 
Allenatore: Antinucci

FATER: Bartoletti, Ciccocioppo, Federici, Fusella, Carletti, Sablone, De Simone, Simeone, Cipollone, Caruso, Faieta. 
A disposizione: Giansante, Neri, Yong, Billè, Pisano, Viola, Costantini. 
Allenatore: Macerata

ARBITRO: Salone di Avezzano

RETI: 15'st Cissè, 25'st Mascioli

Nerostellati-San Nicolo'= 3-3

Serie D - Girone F

Nerostellati che rimonta!

SULMONA. Succede di tutto al Pallozzi tra Nerostellati e San Nicolò. Finisce in parità, tre a tre, un derby che regala al pubblico sei gol, emozioni a non finire e colpi di scena, in un match che fa registrare anche tre rigori e due espulsioni. Una partita dai molteplici volti: San Nicolò assoluto padrone del campo nella prima mezzora, quando la squadra di Campanile annichilisce gli avversari andando avanti di tre gol e dando l'impressione di poter infierire a proprio piacimento su un Pratola al tappeto. Ma il triplice vantaggio degli ospiti ha l'effetto di risvegliare nell'orgoglio i padroni di casa, anche per i demeriti di un San Nicolò che, forse troppo sicuro dei propri mezzi, rinuncia a giocare peccando anche di presunzione. Ne vengono fuori sessanta minuti pirotecnici che capovolgono le sorti di una partita che sembrava ormai decisa. I Nerostellati scendono in campo con un undici profondamente rinnovato: in campo i due nuovi arrivati, Bitsindou e Onwuachi, chiamati a dare maggiore spessore ed esperienza ai padroni di casa. Il San Nicolò arriva al derby con qualche problema di classifica e per questo bisognoso di portar via punti pesanti. La prima occasione è di marca nerostellata, colpo di testa di Di Ciccio di poco a lato su cross di Vitone. Al primo affondo, il San Nicolò passa con una conclusione dalla distanza di Di Benedetto sulla quale Parente non è esente da colpe. Due giri di lancette e Bitsindou interviene in area su Moretti. Per Grasso è rigore, lo stesso Moretti non fallisce. I Nerostellati sono tramortiti e finiscono al tappetto quando Massetti pennella un cross in area per Di Benedetto che da due passi la spinge in rete. Con il San Nicolò avanti di tre gol, i Nerostellati cominciano a giocare con lo spirito di chi non ha ormai più nulla da perdere. Palo clamoroso di Onwuachi al 32'pt, campanello d'allarme per Petronio e compagni che subiscono poco dopo il gol di Bruni su perfetto assist di Del Gizzi. Prima del rientro negli spogliatoi, c'è tempo per assistere ad una splendida punizione di Vitone che si stampa sulla traversa. Nella ripresa,. i nerostellati scendono in campo con un solo pensiero, quello di cercare la rimonta. Al 3'st Monaco commette fallo in area su Iacobucci, provocando il rigore e lasciando i suoi in dieci. Si presenta sul dischetto prima Kone, che lascia poi battere a Onwuachi. Il suo destro termina goffamente a lato. L'attaccante nigeriano si riscatta successivamente fornendo ad una manciata di minuti dal termine a Bruni un perfetto assist che il giovane attaccante capitalizza con il gol del 2-3. Il San Nicolò, già ridotto in dieci, accusa pesantemente il colpo e diventa bersaglio delle disperate offensive del Pratola, non riuscendo più a ripartire. I Nerostellati attaccano più con la forza della disperazione che con logica, mancando in precisione ma dando l'impressione di crederci. Proprio all'ultimo assalto, arriva l'episodio decisivo: De Santis placca in area di rigore Kone (foto www.ilgerme.it), per Grasso non ci sono dubbi ed indica per la terza volta nella giornata il dischetto. Rigore per i nerostellati ed espulsione conseguente per il difensore teramano. Questa volta va Kone dagli undici metri e trasforma con brivido il rigore che significa rimonta completata.  Luca Di Ianni

NEROSTELLATI (4-4-2): Parente; Iacobucci (10'st Cicconi), Di Ciccio, Bitsindou, Maghzaoui; Kone, Pacella, Vitone, Del Gizzi; Bruni, Onwuachi.
A disposizione: Capone, Moscone, Giallonardo, Verrocchi, Di Rosa, Puglielli.
Allenatore: Di Marzio

SAN NICOLO' (4-2-3-1): Gori; Monaco, Tersini, De Santis, Balzano; Petronio (44'st Sassarini), Kala (12'st Kane); Giampaolo (25'st Maisto), Di Benedetto (16'st Chiacchiarelli), Massetti; Moretti (7'st Tiboni).
A disposizione: Di Berardino, Fabriani, Belchev, De Carolis.
Allenatore: Campanile

ARBITRO: Grasso di Ariano Irpino

RETI: 13'pt Di Benedetto, 15'pt Moretti (rigore), 30'pt Di Benedetto, 35'pt e 37'st Bruni, 45'st Kone (rigore)

NOTE: Ammoniti Bitsindou, Pacella, Maghzaoui, Di Ciccio, Massetti, Tersini, kala. Espulsi al 6'st Monaco (doppia ammonizione) e al 44'st De Santis. Terreno pesante, angoli 7 a 5 per i Nerostellati. Recupero 1'pt, 5'st

1^ Categoria Girone C: 13^ Giornata

Risultati.
Cugnoli-S. Pelino= 3-0
Federlibertas Bugnara-Scafa Cast 2017= 1-1
Manoppello Arabona-Giuliano Teatino 1947= 3-1
Pacentro Calcio-Alanno= 2-2
Popoli Calcio-S. Anna= 1-2
Pretoro Calcio-Pescina Calcio 1950= 4-0
Roseto 1920-Cepagatti= 1 2
Villamagna-Polisportiva Morronese= 2-1

Classifica
Scafa Cast 2017 33
S. Anna 27
Manoppello Arabona 25
Cugnoli 25
Giuliano Teatino 1947 24
Pacentro Calcio 23
Federlibertas Bugnara 23
Cepagatti 21
Alanno 20
Villamagna 17
Popoli Calcio 15
Pretoro Calcio 14
S. Pelino 11
Polisportiva Morronese 6
Roseto 1920 6
Pescina Calcio 1950 3

Promozione Girone B: 16^ Giornata

Risultati
CASTIGLIONE VALFINO–PIAZZANO= 2-1
IL DELFINO FLACCO PORTO–SULMONA= 2-1
PALOMBARO–BUCCHIANICO= 0-1
PASSO CORDONE–FOSSACESIA= 4-2
RAIANO–FATER ANGELINI= 2-0
SPORTLAND CELANO–ORTONA= 1-3
VAL DI SANGRO–REAL TRECIMINIERE= 2-0
VILLA 2015–CASALBORDINO= 2-1
VIRTUS PRATOLA–CASOLANA= 0-0

Classifica
Casalbordino 29
Val Di Sangro 29
Ortona Calcio 29
Il Delfino Flacco Porto 29
Villa 2015 27
Castiglione Val Fino 26
Fater Angelini Abruzzo 22
Fossacesia 22
Bucchianico Calcio 22
Real Treciminiere 21
Piazzano 20
Sulmona Calcio 19
Passo Cordone 19
Raiano 17
Virtus Pratola Calcio 16
Casolana 15
Sportland F. C. Celano 13
Palombaro Calcio 1975 9

Serie D Girone F: 15^ Giornata

Risultati.
Jesina-Castelfidardo= 0.2
Matelica-Recanatese= 1-0
Monticelli-Olymp. Agnonese= 0-0
Nerostellati-S. Nicolo'= 3-3
Pineto-L'Aquila= 1-1
San Marino-Avezzano= 0-3
Sangiustese-Fabriano Cerreto= 2-1
Vastese-Campobasso= 4-0
Vis Pesaro-Francavilla 1927= 0-1

Classifica.
MATELICA 38
VIS PESARO 34
VASTESE 33
AVEZZANO 29
CAMPOBASSO 24
FRANCAVILLA 23
SANGIUSTESE 23
L'AQUILA 22
PINETO 22
CASTELFIDARDO 22
SAN MARINO 18
JESINA 17
S. NICOLO' 15
OLYMP. AGNONESE 15
RECANATESE 10
FABRIANO CERRETO 10
MONTICELLI 8
NEROSTELLATI 4

sabato 2 dicembre 2017

La presentazione di Nerostellati Pratola-San Nicolò


A cura di Giulio Misticone

Sulmona Calcio, ufficiale l'arrivo di Valente

Promozione Girone B.

L'EX AMITERNINA TRA I CONVOCATI CON PONTICELLI, PALOMBIZIO E LA GATTA.

SULMONA - Il Sulmona Calcio avrà quattro armi in più per la trasferta di Pescara contro il Delfino Flacco Porto. Tra i convocati di mister Candido Di Felice figura anche Omar Valente (in foto), il quale ha firmato per i biancorossi nella giornata di oggi. Il centrale di difesa dovrebbe esordire dal primo affiancando in difesa uno tra Sehitaj, Trozzo e Di Bacco. Sulla fascia spazio a Ponticelli, mentre davanti è ballottaggio tra La Gatta e Palombizio, con il secondo che probabilmente partirà dalla panchina.
Di seguito la lista dei 20 convocati: Di Censo, Meo, Di Bacco, Sehitaj, Valente, Trozzo, Badji, Federico, Moroni, Ponticelli, Ranauro, Lorenzetti, Del Conte, Coletti, Aquilio, Tirino, Pizzola, La Gatta, Palombizio, Gjoka.

Valerio Di Fonso

giovedì 30 novembre 2017

Sulmona Calcio, arriva anche Palombizio.

Promozione Girone B.

DOMANI POTREBBE ALLENARSI CON I BIANCOROSSI. FIRMANO ANCHE VALENTE, PONTICELLI E LA GATTA

SULMONA - Il Sulmona Calcio è pronto ad aprire il mercato con i fuochi d'artificio. Sono praticamente arrivati i due difensori dei Nerostellati Omar Valente (classe '85) e Aronne Ponticelli ('95), insieme all'attaccante Alessio La Gatta ('95) proveniente del Raiano. I tre si sono già allenati con la squadra biancorossa nei giorni scorsi e non hanno preso parte agli impegni dell'ultima giornata di campionato non figurando nemmeno in distinta. Con loro dovrebbe firmare nella giornata di domani anche l'attaccante Maxi Palombizio ('89), in forza ai Nerostellati Pratola e con trascorsi al Montorio '88. In uscita, invece, si registra la partenza del terzino Michele Schirone che ha salutato la squadra domenica scorsa con un post sulla sua pagina Facebook.

Valerio Di Fonso

lunedì 27 novembre 2017

3^ Categoria Girone A: 7^ Giornata

Risultati
Arischia-Roccacasale= 5-1
Bazzano Calcio-Campo Di Giove= 1-2
Ocre Calcio-Monticchio 88= 3-2
Vestina San Demetrio-Cansano= 5-0
Virtus Barisciano-Valle Del Tirino= 3-2
Riposa: Gignano Calcio

Classifica
Virtus Barisciano 15
Arischia 14
Ocre Calcio 13
Valle Del Tirino 10
Roccacasale 8
Vestina San Demetrio 8
Monticchio '88 7
Cansano 7
Bazzano Calcio 6
Campo Di Giove 6
Gignano Calcio 3

3^ Categoria Girone B: 7^ Giornata

Risultati
Aielli 2015-United Capistrello= 2-2
Cerchio-Marsicana S. C. = 2-1
Ferroviaria A. Sulm.-Sp.Liberati Guido= 4-2
Massa D Albe-Aurora= 2-1
Statulae Goriano Sicoli-Nova 2017= 3-0
Villavallelonga-Forme= 3-3

Classifica
Marsicana S. C. 18
Cerchio 16
Forme 13
Villavallelonga 13
Statulae Goriano Sicoli 10
Aielli 2015 9
United Capistrello 8
Sporting Liberati Guido 7
Massa D Albe 6
Nova 2017 6
Aurora Sulmona 4
Ferroviaria Amatori Sulmona 4

Morronese-Pretoro= 2-5

Eccellenza: 15^ Giornata

Risultati
ALBA ADRIATICA–PENNE= 3-2   7’pt Rodia (P), 11’pt Di Sante (A), 37’pt Miani (A), 6’st Rodia (P), 40’st Miani (A)
CUPELLO–ACQUA E SAPONE= 0-0
MONTORIO 88–REAL GIULIANOVA= 0-2   32’pt Di Paolo, 36’st Tozzi Borsoi
PATERNO–CAPISTRELLO= 4-1   3’pt Giglio (P), 15’pt Leccese (C), 21’pt su rigore e 7’st Giglio (P), 41’st L
epre su rigore (P)
R.C. ANGOLANA–SAN SALVO= 1-0   9’st Ruggieri
RIVER CHIETI 65–MIGLIANICO= 3-0   6’st Criscolo, 15’st e 33’st Antignani
SAMBUCETO–CHIETI= 0-1   48’st Bordoni
SPOLTORE–AMITERNINA= 2-1   25’pt Sanchez (S), 36’pt Di Francia (A), 18’st Sanchez (S)
TORRESE–MARTINSICURO= 1-3   19’pt Carboni (Ma), 39’pt Stacchiotti (T), 14’st e 15’st Maio (M)

Classifica 
REAL GIULIANOVA 35
SAMBUCETO 29
PATERNO 28
SPOLTORE 28
CHIETI 27
MARTINSICURO 27
R.C. ANGOLANA 25
TORRESE 24
ALBA ADRIATICA 21
CAPISTRELLO 19
PENNE 19
ACQUA E SAPONE 18
CUPELLO 14
RIVER CHIETI 65 14
AMITERNINA 12
MONTORIO 88 11
SAN SALVO 10
MIGLIANICO 8

Sulmona-Raiano= 0-1 (video).